Compiti per le vacanze

UN COMPITO DELLE VACANZE PER VOI…

Cari amici Associati,
come tutti i nonni che nei mesi estivi sono chiamati a trastullarsi con i nipoti per la gioia loro e, soprattutto, per quella dei loro figli, anche quelli 2.0 si assentano dalle loro consuete attività e vanno in vacanza. Ma non desideriamo abbandonarvi a voi stessi e per tenervi sul pezzo abbiamo deciso di chiedervi di svolgere con diligenza un compito in vista della prima Leggi di più…

I Nonni secondo Papa Francesco

I NONNI SECONDO PAPA FRANCESCO

Nei suoi discorsi, nelle omelie, nelle interviste e in molti momenti estemporanei, Papa Francesco torna sulla importanza della figura del nonno. Dopo il bel discorso pronunciato in occasione dell’incontro con i cresimandi a San Siro il 25 marzo scorso, dove ricordando la sua stessa esperienza di vita, ha richiamato la centralità della funzione del nonno quale primario attore nella trasmissioneLeggi di più…

La Famiglia come risorsa per uscire dalla crisi iniziative e proposte

LA FAMIGLIA COME RISORSA PER USCIRE DALLA CRISI: INIZIATIVE E PROPOSTE

Come preannunciato, sabato scorso abbiamo tenuto il Convegno su “La Famiglia come risorsa per uscire dalla crisi”. A giorni la video registrazione sarà sul nostro canale Youtube. Da vedere e far vedere: tanti i dati forniti, tante le sagge considerazioni dei relatori che ci hanno riconfermato la potenza del “motore” famiglia per il sostentamento del benessere di un Paese, non solo sotto il profiLeggi di più…

Allungamento della vita

NOI E IL FINE VITA

Abbiamo ritenuto di inviare ai senatori amici e alla stampa la lettera che qui sotto riportiamo, sicuri di aver saputo interpretare il pensiero e le convinzioni di tutti i nostri associati e di chi regolarmente ci segue.
Viviamo in una società sempre più ossessionata dalla pretesa di regolare tutti i desideri individuali con la legge, delegando allo Stato il compito di regolare anche materie neiLeggi di più…

E IL PAPA PARLA ANCORA DEI NONNI

Sabato scorso Papa Francesco, rivolgendosi ai giovani radunati in Santa Maria Maggiore per un momento di testimonianze e preghiera in vista della prossima Giornata Mondiale della Gioventù che si terrà a Panama nel 2019, ha loro rivolto in più riprese l’invito a parlare con i nonni: … Oggi più che mai abbiamo necessità, abbiamo bisogno di questo ponte, del dialogo tra i nonni e i giovani, tLeggi di più…

Incontro con il Cardinale Angelo Scola

TRE DIMENSIONI EDUCATIVE PER I NONNI: IL BELL’AMORE, IL LATO DOLOROSO DELLA VITA, IL LAVORO E IL RIPOSO

Incontro con il card. Angelo Scola
Pensiamo che si possa definire eccezionale il pomeriggio vissuto sabato scorso a Milano dai nonni con l’Arcivescovo Angelo Scola: testimonianze vere e profonde, musica e canti, parole chiare del Cardinale, prospettive affascinanti. Aumentano le nostre responsabilità. Per fortuna!
Erano presenti 600 persone. Continuiamo nella nostra avventura insieme.
Qui trovateLeggi di più…

Papa Francesco a San Siro 25 marzo 2017

FRANCESCO E I NONNI – SAN SIRO

Già lo sapevamo che Papa Francesco ha “un debole” per la figura del nonno. A più riprese nel corso del suo pontificato ne ha sottolineato l’importanza del ruolo nella famiglia, l’essere fonte di quella sapienza da dispensare ai nipoti perché possano affrontare con una coscienza più profonda la costruzione del loro futuro. Ieri incontrando i cresimandi nello stadio di San Siro è tornato a rLeggi di più…

Articoli sui giornali

LE NOTIZIE STRARIPANO LA CONFUSIONE AVANZA LE INCERTEZZE MINANO

E’ sempre più  frastornante assistere al quotidiano bombardamento di notizie su fatti dolorosi, usati di proposito come razzi incendiari per accecare, scompigliare confondere le ragionevolezze, riempiendo le teste di  emozioni incontrollabili. Il caso del DJ Fabo ne è l’esempio più recente. Per riordinare le nostre idee abbiamo chiesto aiuto a un saggio e competente amico il Prof. DLeggi di più…

Norcia, la cattedrale di San Benedetto dopo il sisma

ANCORA TERREMOTO

Rotolano massi enormi, la terra si fende per metri e metri, cadono muri già indeboliti dalle forti, precedenti scosse e dolorosamente fessurati. Restano lontane dagli occhi degli ancora increduli e spaventati spettatori, raggrinziti dal freddo e dalla pioggia che non li risparmiano nemmeno nelle ore di questo disperante momento, mille tracce di vita sospese, aggrappate a pareti imponderabilmeLeggi di più…