Lavoro di Laurea Magistrale sulla figura del nonno

Le proiezioni demografiche mostrano per il nostro Paese un continuo incremento degli ultra sessantacinquenni nei prossimi trenta anni. Si passerà dall’attuale 20,3% della popolazione all’oltre 33% nel 2045. Di conseguenza il ruolo dei nonni in ambito sociale e famigliare è destinato ad assumere sempre più, maggiore importanza.

La questione merita studi e approfondimenti ai quali desideriamo offrire un contributo attraverso l’istituzione di un premio annuale per il miglior lavoro di laurea magistrale che abbia come oggetto tali temi.

Per l’anno accademico 2015/2016, i 2.000 euro che abbiamo stanziato saranno riservati all’estensore della miglior tesi fra quelle presentate nelle aree disciplinari psicologiche, sociali, economiche, giuridiche e pedagogiche dell’Università Cattolica del Sacro cuore di Milano. Il relativo bando è in corso di pubblicazione.

Fate pubblicità a questa iniziativa che vuole anche promuovere la nostra Associazione  quale punto di diffusione culturale.

Se tale iniziativa, come speriamo, avrà successo è nostro intendimento (finanze permettendo) di ripeterla in futuro, estendendone i destinatari ad altre Università.