Politici dovete ascoltare la voce del Family Day

Sabato scorso si è tenuto a Milano un affollato incontro promosso dal Comitato Nazionale Difendiamo i nostri figli, in vista della prossima tornata elettorale.

Non appena disponibile provvederemo a darvi indicazioni per vederne la videoregistrazione. Nel frattempo ve ne anticipiamo un breve abstract.

Dopo l’introduzione effettuata dal nostro Vicepresidente Peppino Zola, è intervenuta la Prof.ssa Laura Boccenti che, partendo dai dati tratti dal rapporto CENSIS 2017 ne ha distillato un’accurata analisi che ci ha mostrato una disarmante situazione dell’attuale società italiana “coriandolizzata”, cioè non più costituita da gruppi di persone che interagiscono e dialogano fra loro, ma piuttosto formata da ammassi di individui di fatto soli, con riferimenti sempre più deboli e quindi facilmente manipolabili. Si veda in allegato il testo della relazione.

Di qui è partito l’intervento di Massimo Gandolfini, Presidente del CDNF, che ha sottolineato ancora una volta come la famiglia naturale, e solo la famiglia naturale, rappresenti la residua forte e vera boa alla quale ci si può attraccare per non perdersi in questa società liquida. Dobbiamo quindi chiedere alla politica che sia sempre più attenta ad evitare la messa in atto di provvedimenti legislativi che ne minino ulteriormente l’integrità e produrre invece forme di difesa e aiuto che ne facilitino la crescita, attingendo dai valori sostenuti, proposti e condivisi dal “popolo” degli ultimi due Family Day.

Prossimamente il CDNF presenterà alle diverse compagini politiche le proprie istanze, e, sulla base delle risposte che ne otterrà potrà formulare un’indicazione di scelte sulle quali orientare il nostro voto.

Pierluigi Ramorino

Elezioni 2018 - Il contesto storico-culturale di Laura Boccenti