Chagall "Le luci del matrimonio"

Incontro dei Soci a settembre

Cari amici, le vacanze stanno finendo e anche i NONNI 2.0 stanno, pur senza fretta, riprendendo la loro attività. La prossima programmazione associativa prevede una riunione dei soli associati che si terrà a Milano al ROSETUM, in via Pisanello 1 con lo scopo di ulteriormente approfondire il tema del “Bell’amore”, assegnatoci come prioritario dal Cardinale Scola in occasione dell’incLeggi di più…

Incontro con il Cardinale Angelo Scola

TRE DIMENSIONI EDUCATIVE PER I NONNI: IL BELL’AMORE, IL LATO DOLOROSO DELLA VITA, IL LAVORO E IL RIPOSO

Incontro con il card. Angelo Scola
Pensiamo che si possa definire eccezionale il pomeriggio vissuto sabato scorso a Milano dai nonni con l’Arcivescovo Angelo Scola: testimonianze vere e profonde, musica e canti, parole chiare del Cardinale, prospettive affascinanti. Aumentano le nostre responsabilità. Per fortuna!
Erano presenti 600 persone. Continuiamo nella nostra avventura insieme.
Qui trovateLeggi di più…

Primavera a Cittiglio (VA)

ATTIVITÀ DI PRIMAVERA

Mese di marzo molto intenso per i NONNI 2.0. Alla preparazione dell’incontro del prossimo 1 aprile con S.E. il Cardinale Scola, che ci ha intensamente occupato e al quale non dovrà mancare assolutamente la presenza di buona parte degli associati (tassativa per quelli di Milano e località viciniori) abbiamo sommato tre altri eventi di minor impatto “mediatico”, ma altrettanto interessanti e cariLeggi di più…

Basilica di Sant'Ambrogio di Milano

GIUBILEO DEI NONNI

Giubileo dei nonni
Il nostro gesto giubilare del 16 maggio è stato molto bello e confortante.
La bella Basilica di Sant’Ambrogio era affollata da tantissimi nonni che ne hanno occupato tutti i posti disponibili; un “pubblico” particolarmente attento e concentrato nei richiesti momenti di silenzio. Molto felice e accorata è stata l’omelia di Mons. Luca Bressan. Dopo i saluti del Card. Angelo ScLeggi di più…

Nonni 2.0

OGNI TANTO COSE BELLE

Dentro l’informe massa di parole che leggendo a destra e a manca ci riempiono la testa, molte, troppe ci sconfortano, ci percuotono dandoci dolore e mai ci consolano; peraltro ogni tanto, fuori dal mainstream dei giornaloni, troviamo spiragli che ci ridonano la voglia di guardarci intorno con spirito alleggerito e ci aiutano a vedere il futuro della nostra associazione con rinnovato entusiasmo. EcLeggi di più…