Nota ai Senatori

La nostra Associazione ha inviato la seguente nota a tutti i Senatori, affinché  venga tolto dal maxiemendamento sulla scuola l’art. 16 che permetterebbe l’introduzione dell’educazione “gender” nella scuola:

Amici Senatori e gentili Senatrici,
noi, Nonni 2.0 che ci siamo costituiti in associazione un anno fa per difendere i nostri nipoti dalle insidie del pensiero dominante del “politicamente corretto” in tema di famiglia ed educazione, siamo convintamente oppositori dell’introduzione nella scuola  di corsi di educazione “sessuale” informati dalla c.d. teoria gender, che già ora senza alcuna “protezione” legislativa sta dilagando nel nostro Paese.
Fate attenzione: l’art.16 del maxiemendamento sulla scuola anche nella sua ultima versione, permette che ciò avvenga. Negategli la vostra fiducia! Ricordatevi che nessun equilibrio politico può giustificare una decisione che produce danni irreparabili al processo di formazione di minori, nel momento più delicato della loro vita.
Con quanti erano presenti con noi a Roma, in Piazza San Giovanni, sabato scorso, siamo nelle vostre mani.